archivionews - distori

!
Tel: 071 220 4716
!
DISTORI HERITAGE
Vai ai contenuti

Menu principale:


ARCHIVIO NEWS
____________


Archeologia: la documentazione delle fortezze romane in Albania



Summerschool
“Living with Earthquakes”
5-6.07.2018

 

Sharper-La notte europea dei ricercatori
 
28.09.2018
 
Ancona



 
Arteinsieme. La Chiesa di S. Maria di Portonovo, un’esperienza multisensoriale
07/06/2018

 

Santa Maria di Portonovo, Ancona
 
Presentato alla Chiesa di Santa Maria di Portonovo il totem sensoriale con il modello tattile, realizzato da Distori e dal DIISM dell ’Università Politecnica delle Marche.
Grazie alle sue competenze all’avanguardia, in materia di stampa additiva e digitalizzazione del patrimonio storico-artistico, l’università è stata coinvolta in questa iniziativa coordinata dal Servizio Educativo della Soprintendenza e promossa dal Museo Tattile Statale Omero. Iniziativa che si lega al progetto avviato a settembre 2017 nell’ambito della VII edizione della Biennale Arteinsieme e finalizzato all’integrazione sociale e culturale delle persone con disabilità.


CHIUDI

Archeologia: la documentazione delle fortezze romane in Albania
Alla riscoperta della straordinaria città di Hadrianopolis in Albania. Gli scavi condotti dall'Università di Macerata hanno fatto emergere nuovo scoperte dall'annuale campagna di scavo nella regione meridionale del paese delle aquile. Gli scavi sono stati rilevati e documentati da Univpm e Distori heritage








Immagini delle elaborazioni digitali del teatro romano di Hadrianopolis: nuvola di punti e panoramiche sferiche


  
CHIUDI




Summerschool
“Living with Earthquakes”
5-6.07.2018
Amandola
DiStoRi Heritage è presente con i rilievi di alcuni degli edifici storici maggiormente danneggiati e l’elaborazione dei dati acquisiti, quindi con l’esposizione dei lavori svolti dagli studenti presso il Comune di Amandola









CHIUDI

Archeologia: la documentazione delle fortezze romane in Albania



Summerschool
“Living with Earthquakes”
5-6.07.2018

ARTEINSIEME
La Chiesa di S. Maria di Portonovo, un’esperienza multisensoriale
                   7.6.2018              


 
Arteinsieme. La Chiesa di S. Maria di Portonovo, un’esperienza multisensoriale
07/06/2018

 

Santa Maria di Portonovo, Ancona
 
Presentato alla Chiesa di Santa Maria di Portonovo il totem sensoriale con il modello tattile, realizzato da Distori e dal DIISM dell ’Università Politecnica delle Marche.
Grazie alle sue competenze all’avanguardia, in materia di stampa additiva e digitalizzazione del patrimonio storico-artistico, l’università è stata coinvolta in questa iniziativa coordinata dal Servizio Educativo della Soprintendenza e promossa dal Museo Tattile Statale Omero. Iniziativa che si lega al progetto avviato a settembre 2017 nell’ambito della VII edizione della Biennale Arteinsieme e finalizzato all’integrazione sociale e culturale delle persone con disabilità.


CHIUDI

Archeologia: la documentazione delle fortezze romane in Albania
Alla riscoperta della straordinaria città di Hadrianopolis in Albania. Gli scavi condotti dall'Università di Macerata hanno fatto emergere nuovo scoperte dall'annuale campagna di scavo nella regione meridionale del paese delle aquile. Gli scavi sono stati rilevati e documentati da Univpm e Distori heritage








Immagini delle elaborazioni digitali del teatro romano di Hadrianopolis: nuvola di punti e panoramiche sferiche


  
CHIUDI




Summerschool
“Living with Earthquakes”
5-6.07.2018
Amandola
DiStoRi Heritage è presente con i rilievi di alcuni degli edifici storici maggiormente danneggiati e l’elaborazione dei dati acquisiti, quindi con l’esposizione dei lavori svolti dagli studenti presso il Comune di Amandola









CHIUDI

MARCHEOLOGY
LE MARCHE, L'ARCHEOLOGIA E TANTO ALTRO!
19/05/2018


ART+B = LOVE (?)
L’arte che innova un mondo alla volta
4-8.04.2018





EUTOPIA: PIU’ SAGGI CON I CLASSICI
20.03.2018

                   
MARCHEOLOGY
Le Marche, l’archeologia e tanto altro!
19/05/2018

In occasione della Festa dei musei 2018 - Musei iperconnessi: nuove vie, nuovi pubblici, sabato 19 maggio 2018 ore 11 presso il Museo Archeologico Nazionale delle Marche di #Ancona, il @Polo Museale delle Marche, è lieto di presentare il progetto MARCHEOLOGY, consistente in portale www.marcheology.it – il turismo archeologico nelle Marche e nella app per la visita in mobilità, realizzato in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio delle Marche, l’ Univpm Università Politecnica delle Marche, la Confcommercio Pesaro e Urbino e Confturismo Marche Nord.

Il portale e la app sono una finestra virtuale sulle #Marche che, partendo dai musei e dalle aree archeologiche, orientano il visitatore anche da un punto di vista turistico: aiutano l’utente ad immergersi nelle varie sfaccettature del vivere marchigiano, tra eventi, sapori, natura, spettacoli e cultura, guidandolo nella ricerca del luogo nascosto, del sapore sconosciuto, dell’esperienza da non perdere!

Alla conferenza interverranno il Direttore del Polo Museale delle Marche dott. Peter Aufreiter, il Rettore dell’Università Politecnica delle Marche prof. Sauro Longhi, il Direttore dei Musei Archeologici del Polo Museale delle Marche dott.ssa Nicoletta Frapiccini e il prof. Paolo Clini dell’Università Politecnica delle Marche e il Direttore della Confcommercio Pesaro e Urbino e della Confturismo Marche Nord dott. Amerigo Varotti.


CHIUDI



ART+B = LOVE (?)
L’arte che innova un mondo alla volta
4-8.04.2018
La Mole, Ancona




Distori presente al Festival Edizione 2018 con l’allestimento di un laboratorio di esperienza artistica per raccontare, insieme all'illustratore Francesco Giustozzi, un nuovo modo di comunicare l'arte

CHIUDI



EUTOPIA: PIU’ SAGGI CON I CLASSICI
20.03.2018
Sala Verdi – Teatro della Fortuna FANO

Distori Heritage presente alla rassegna “Eutopia. Nuove attrazioni” curata dagli studenti del Liceo Nolfi/Apolloni di Fano e mirata a sviluppare il forte rapporto tra testi antichi e nuove modalità di espressione e comunicazione.

Sono state presentate alcune applicazioni di realtà immersiva per la fruizione del patrimonio culturale, come il visore di realtà immersiva in 3D, e si è svolta la lettura scenica dal De Architectura di Vitruvio










CHIUDI
© 2016 Distori Heritage DICEA
Torna ai contenuti | Torna al menu